loading

Farmer Consumer Partnership

Luogo : Hessen, germany, Europe
Socio-economic dynamics and global markets Socio-economic dynamics and global markets
Budget totale: € 185.196,00 | Periodo: Da giugno 2007 A giugno 2010

Sintesi

Il progetto ha consentito di realizzare un'innovazione di marketing inerente nuovi argomenti di comunicazione degli attributi etici aggiuntivi rispetto ai requisiti previsti dalla normativa sui prodotti biologici. in tal modo si rivela una buona pratica per l'efficace comunicazione ai consumatori di prodotti di qualità e per valorizzare tali prodotti a vantaggio dei produttori. Pertanto sia produttori di prodotti biologici sia i consumatori, indirettamente, risultano i principali destinatari dell'innovazione in oggetto. I nuovi argomenti di comunicazione sono stati inseriti nelle etichette delle uova biologiche e sono stati oggetto di numerose pubblicazioni al fine di sostenere i produttori nel miglioramento delle azioni di comunicazione di marketing.

Partnership

University Kassel - Germania

Candidato guida

formazione e ricerca

Research Institute of Organic Agriculture - Svizzera

Partner dell'iniziativa

ricerca

University of Natural Resources and Applied Life Sciences, Vienna - Austria

Partner dell'iniziativa

formazione e ricerca

Università Politecnica delle Marche, Ancona - Italia

Partner dell'iniziativa

formazione e ricerca

University of Wales Aberystwyth - Germania

Partner dell'iniziativa

formazione e ricerca

Il progetto ha portato alla realizzazione di una nuova etichetta per il packaging dei prodotti biologici che costituisce un'innovazione tecnica del labeling, utile alla comunicazione efficace al consumatore della qualità del cibo sotto il profilo etico, ambientale e salutistico. L'aspetto della sostenibilità è legata al fatto che da soli i produttori non possono affrontare le spese necessarie x migliorare e innovare la comunicazione di marketing, per cui il contributo fornito dall'esperienza progettuale risulta particolarmente utile ai piccoli produttori per fronteggiare il mercato.

L'innovazione consiste nello sviluppo di nuovi argomenti di comunicazione di marketing il cui contributo è quello di facilitare il riconoscimento della qualità del cibo.
I nuovi argomenti di comunicazione creati nel corso del progetto sono stati testati  sulle etichette di uova biologiche. Essi riguardano i principali attributi di qualità attribuiti ai prodotti biologici in aggiunta a quelli previsti dalla normativa sul biologico: “benessere animale”, “produzione regionale/locale” e “prezzi equi per i produttori”.   

La globalizzazione dei mercati produce una serie di problematiche per  i piccoli produttori che non potendo affrontare le spese per raffinare le proprie strategie di produzione e vendita si ritroverebbero costretti a tenere bassi gli standard di qualità dei prodotti per fronteggiare la competizione. Di contro cresce tra i consumatori la consapevolezza e il bisogno di alimentarsi con cibo di qualità. La scelta di produrre in biologico può portare maggiori garanzie di qualità dei prodotti e attenzione per l'ambiente. La capacità di comunicare le caratteristiche dei prodotti biologici sul mercato può facilitare la vendita e la valorizzazione di tali prodotti. Il lavoro di creazione dei nuovi argomenti di comunicazione da riportare sulle etichette supporta produttori e consumatori nella direzione di promuovere alimenti di qualità.
 

L'innovazione ha portato alla creazione di nuove etichette per la comunicazione dei valori dei prodotti bio. L'innovazione è stata oggetto di pubblicazione in diverse riviste a vantaggio di produttori e trasformatori che hanno potuto mettere a confronto le proprie esigenze di etichettatura con le raccomandazioni e le esemplificazioni oggetto di divulgazione. In particolare,al concetto di “proveniente dalla nostra regione” corrisponde la maggiore propensione da parte dei consumatori di pagare un prezzo più alto per acquistare prodotti che garantiscano tale caratteristica. Segue: “benessere animale”, per cui i prodotti pubblicizzati in termini di “rispetto del benessere degli animali” riescono ad ottenere prezzi più alti a carico degli acquirenti. Dal punto di vista dei produttori, prevalgono, invece, argomenti di comunicazione orientati verso  “produzione regionale/locale”, “conservazione della natura e della biodiversità."
 

Etichetta n.1 etichetta n°1 per la comunicazione dei valori dei prodotti bio
Etichetta n.2 etichetta n°2 per la comunicazione dei valori dei prodotti bio
Etichetta n.3 etichetta n°3 per la comunicazione dei valori dei prodotti bio

Gli effettivi beneficiari dell'innovazione sono i produttori agricoli e trasformatori di prodotti alimentari, i quali possono avvalersi dei nuovi argomenti di comunicazione, opportunamente adattati al contesto del paese di riferimento, per trasmettere con maggiore efficacia ai consumatori le caratteristiche di qualità delle proprie produzioni, al fine di spuntare condizioni più favorevoli di prezzo. Tali innovazioni di comunicazione di marketing rispondono all'esigenza dei produttori di orientare le proprie strategie di marketing verso soluzioni più favorevoli, tenuto conto delle difficoltà dei produttori in termini di risorse e capacità di marketing.
 

Le persone coinvolte nell'esperienza sono in totale circa 466. I responsabili (6) ognuno in rappresentanza del proprio paese, sono stati affiancati da uno staff composto da circa 10 persone, ricercatori operativi in fase di ricerca sul campo. Hanno partecipano circa 400 consumatori coinvolti delle varie fasi del processo di sperimentazione degli argomenti di comunicazione, attraverso la loro partecipazione ai Focus Group tenuti nei 5 paesi implicati nel progetto e il loro coinvolgimento nelle indagini con questionario. I produttori di prodotti biologici provenienti dai 5 paesi che hanno partecipato nella fase di individuazione dei bisogni e delle forme correnti di comunicazione sono stati circa 50.
 

../file-system/small/pdf ../file-system/small/pdf Tabella personale coinvolto Tabella personale coinvolto

Un problema specifico si è riscontrato nei confronti delle autorità nazionali che finanziano il progetto per via di una modifica realizzata rispetto al programma progettuale originario. La modifica ha riguardato la sostituzione dei 5 bandi nazionali per l'aggiudicazione della campagna pubblicitaria alle agenzie di marketing con un unico tender congiunto. Le difficoltà riguardavano specificatamente la nuova procedura da adottare e le modalità di regolare i rapporti contrattuali tra le autorità di finanziamento nazionali e i responsabili del progetto. Di conseguenza si sono verificati dei ritardi nella esecuzione delle successive attività progettuali che hanno determinato una riduzione dei tempi per l'esecuzione delle stesse e talvolta una riduzione delle attività e degli outcome previsti (pubblicazioni e disseminazione).

Gli argomenti di comunicazione realizzati costituiscono un efficace strumento di differenziazione dei prodotti sul mercato. In effetti i risultati del test sui consumatori attraverso la metodologia del “Consumer Choice Test”  hanno verificato l'esistenza di una disponibilità a pagare un surplus di prezzo per i prodotti con i valori etici aggiuntivi. Tale disponibilità a pagare è soggetta comunque a variare in funzione del paese di riferimento. 

../file-system/small/pdf ../file-system/small/pdf Farmer Consumer Partnerships: Report Core Organic Project Series Report, WP5 Report on the results of Consumer Choice Experiments.

Lo sviluppo di nuovi argomenti di comunicazione dei valori aggiuntivi dei prodotti biologici costituisce uno strumento di differenziazione di tali prodotti efficace e sostenibile, soprattutto se si considera che tale esperienza si colloca nell'ambito del dibattito sulla globalizzazione competitività e sostenibilità al quale la Commissione Europea risponde riferendosi al concetto di Responsabilità Sociale di Impresa . In aggiunta l'esperienza risulta trasferibile e replicabile in altri paesi  con i dovuti accorgimenti legati al contesto culturale di riferimento.
 

Per comunicare e diffondere i risultati sono state stampate brochure, articoli scientifici, newsletters, posters in lingue inglese, tedesco e Italiano.  Si è partecipato a convegni, workshop dettagliati nell'allegato. 
 

../file-system/small/pdf ../file-system/small/pdf FCP-How to communicate ethical values. Brochure
../file-system/small/pdf ../file-system/small/pdf Publications and dissemination activities Allegato