official-en-name
Libre Cooperative Society
full-original-language-name
Libre Società Cooperativa
Address
Via Faà di Bruno 2 10153Torinoitaly
Type
micro/social enterprises and their associations
tax-number
main-activities
Libre ha sede a Torino e produce web avanzato e comunicazione multimediale per imprese, consorzi, enti pubblici e società editrici, con particolare attenzione nei confronti di prodotti culturali e tematiche ambientali. Tra le produzioni video, si segnalano lavori per il Crab (agricoltura biologica) e per i grandi vini delle Langhe (Boglietti), su cui nel 2011 è stato realizzato anche l’evento “Blind Wine”, degustazione-spettacolo con contenuti poetici, e le riprese sull’agricoltura tipica tra Piemonte e Provenza per documentare il progetto Interreg Alcotra “Promo Terroir”. Sempre nel 2011, Libre ha allestito a Isasca in Val Varaita (Cuneo) il Museo AlfaBetulla, percorso didattico e multimediale sull’ecologia del bosco e sul valore del legno come risorsa rinnovabile. Nell’ambito di interventi al servizio dell’ecologia, Libre lavora inoltre con il Parco Naturale Regionale del Po per l’allestimento di spazi turistico-didattici. Nel curriculum culturale di Libre anche l’evento teatrale “Ak, il Canto dei Catari” (Regione Piemonte, Olimpiadi della Cultura Torino 2006) prodotto dal progetto Alcotra “Montagne in scena” in collaborazione con la Communauté de Communes Moyenne Durance, e il concerto-evento “Blowin’ in the wind” (Vinadio, 2004) con la partecipazione straordinaria di una “orchestra di mucche”, accanto all’orchestra sinfonica, per valorizzare emotivamente il suono naturale delle Alpi. Nel settore audiovisivo, Libre ha prodotto nel 2010 servizi filmati e reportage sul mondo della montagna per il format italo-francese “Alp Channel”, realizzato in collaborazione con Tv8 Mont Blanc di Annecy e distribuito sulla piattaforma televisiva satellitare Sky.
networks-membership
scientific_user

22/06/2014 Biodiversity: more than just a sum Jenny Calabrese - Professor at IAM Bari, Italy They are sometimes called "emergent properties", they appear when a sum of components ends up in returning something that is more than a sum. Biodiversity is not only a sum of parts, it is something more and gives back stability of the ecosystem. A sufficient biodiversity returns a planet we can live on.Read More
A stable ecosystem needs biodiversity at its base They are sometimes called "emergent properties", they appear when a sum of components ends up in returning something that is more than a sum. Biodiversity is not only a sum of parts, it is something more and gives back stability of the ecosystem. A sufficient biodiversity returns a planet we can live on.